donna non mercenaria

Trovare e fare incontri con donne non mercenarie

Donne mercenarie? No grazie

Anche se dicono sia il mestiere più antico del mondo, non tutti hanno la voglia, o l’abitudine, di essere clienti. Per loro sorge il quesito del dove trovare donne non mercenarie, magari anche da incontrare. Dipende da che intenzioni si hanno: se si cerca di conoscere una donna a scopo di matrimonio, va bene un’agezia matrimoniale specializzata in questo, se invece si cerca una persona da conoscere, frequentare, e poi se piace magari combinarci qualcosa? In questo caso meglio usare la rete Internet, che ha tante risorse disponibili anche per questo, e soprattutto vede una massiccia presenza di donne non mercenarie disponibili a fare incontri.

Da dove cominciare

Da un motore di ricerca su Internet. Si scoprirà un mondo dagli orizzonti infiniti, fatto di siti specializzati in incontri, i cosiddetti siti di “dating”. Ce ne sono così tanti, che ad una prima impressione sembra che tutte le persone del mondo facciano dating online. Superato l’imbarazzo della scelta, basterà iscriversi a qualcuno di questi siti. L’iscrizione è gratuita, anche se tutti i siti offrono poi dei servizi aggiuntivi a pagamento, e una volta ultimata la registrazione, si potrà accedere a migliaia di profili femminili, di donne reali, in carne ed ossa, che cercano qualsiasi tipo di incontro: da quelli extraconiugali, a quelli per divorziate, su base geografica, e per fascia d’età. Ogni sito di incontri ha sempre un motore di ricerca interno, che permetterà di affinare e ridurre i profili che compaiono sullo schermo, fino a poter scegliere quelli più interessanti da contattare.

Sono davvero tante le donne che cercano incontri online?

All’inizio sembrava incredibile, ma alla fine il dating ha vinto su tutti i fronti: secondo alcune statistiche, fatte però dagli stessi siti di dating, solo in Italia le persone che iscritte ai siti di incontri online sarebbero attorno ai sei milioni. Assolutamente non poco. Come mai? Ci siamo rivolti a Marco Stella, direttore della rivista online per adulti “Visioni Erotiche“, ponendogli il quesito. Stella ha risposto che: “Internet è oramai diffusissima, e milioni di persone passano ore ed ore ogni giorno al computer, ma Internet non è e non sarà mai un valido sostituto delle normali e reali relazioni umane. Il bisogno di socialità tra persone di sesso opposto, oggi è anzi più impellente che mai, e Internet diventa solo uno strumento. Magari all’inizio si chatta per conoscersi e socializzare, ma poi? Non può restare una cosa fine a sè stessa, altrimenti ci condanneremmo all’isolamento, quindi poi si passa molto spesso ad un incontro reale”.
Internet come strumento. Probabilmente è una valida spiegazione. Una donna, magari di oltre 30 anni, separata e con un figlio a carico, certamente non può andare in discoteca a conoscere nuovi amici come faceva a 18 anni. In questo Internet la aiuta, permettendole di conoscere e farsi conoscere, almeno a livello preliminare, senza uscire di casa. E’ il segreto del successo. Su questo ancora Stella ci spiega: “Anche noi abbiamo un piccolo sito di dating, agganciato alla nostra rivista e ad un grosso network internazionale di incontri, e non ci aspettavamo di avere tanti iscritti dopo appena tre mesi di apertura. Le donne? La maggioranza sono signore che vanno dai 30 ai 50 anni, si dichiarano disponibili a conoscere nuove persone tramite la Rete, anzi sembra non chiedano altro. Più difficile trovare una ventenne, che preferisce uscire di casa per fare nuove conoscenze.”
Se succedesse che una mercenaria, una escort, si iscrivesse al sito fingendo di voler fare incontri, ma mascherando in realtà la sua attività a pagamento? Su questo Stella è perentorio: “I nostri utenti sanno che in caso di richieste di prestazioni mercenarie devono segnalarci immediatamente il profilo in questione, che viene subito bannato e cancellato. Così fanno anche tutti gli altri siti di dating”. In pratica, in un mondo che sempre di più è un mercato, pare che i siti di incontri siano uno degli ultimi baluardi delle cose fatte per piacere personale e non per denaro.

Ci sono siti di incontri migliori di altri?

Ci sono siti che trattano tipi di profili diversi, e ce ne sono davvero per tutti i gusti. Si chiamano “nicchie”, e sono siti dedicati ad un tipo particolare di incontri. Così, c’è la nicchia per gli over 60, quella per i divorziati, quella per gli incontri extraconiugali, quella per gli incontri con bionde, con maggiorate, e così via. Marco Stella ci spiega che al momento vanno forte certe particolari nicchie, come quella delle Cougar, donne mature che cercano uomini molto più giovani di loro, e quella per gli incontri con ragazze dell’Est, soprattutto russe; lui al momento sta lavorando con il suo team alla costruzione di una nicchia per incontrare donne acculturate, e dal fascino intellettuale, come insegnanti, giornaliste, ecc. Che sia una buona idea? Lo decideranno gli utenti.

Buttarsi nella mischia

Alla fine, provare non costa nulla. Nella peggiore delle ipotesi, non si troverà alcun profilo di proprio gradimento e si lascerà perdere, ma non succederà nulla di male: l’importante è provare. Iscrivetevi ad un sito di dating che trovate facilmente in rete, compilate il vostro profilo, e poi gettatevi nella mischia: tra centinaia di profili femminili, tutti di donne che vi vogliono conoscere e magari successivamente combinare un incontro, ci potrebbe essere quello che vi piacerà davvero tanto. Le regole di sicurezza sono poche e abbastanza ovvie: anche se si è adulti, è bene non accettare incontri da sconosciuti (e sconosciute) se prima non si è creato un clima di reciproca fiducia, non mettersi a fare i cafoni o i maleducati, anche se ci sono di mezzo un monitor e una tastiera, il rispetto personale è alla base di tutto, anche della possibilità di fare nuovi incontri con donne.

cerco scopamica per i tanti pregi

5 pregi di una scopamica

  1. Il sesso senza complicazioni sentimentali

Avere una scopamica significa prendere solo il meglio di una relazione.

Niente complicazioni sentimentali e nessun obbligo di fedeltà, solo una relazione basata sul piacere reciproco. Questo è sicuramente il pregio che identifica meglio questo tipo di relazione disinteressata. La scopamica non chiederà mai al proprio concubino di vedere il suo cellulare o dove sia stato il giorno prima, semplicemente non le interessa. Ciò che conta sono gli incontri passionali e focosi consumati alla luce del sole, oppure in gran segreto e soddisfacenti per entrambi.

  1. Il Mal di testa non è un problema

La scopamica non ha bisogno di inventare scuse per non fare l’amore.

Il problema di coppia più ricorrente è il rifiuto sessuale da parte della propria partner, con la scopamica questo di certo non succede. Una donna sempre disponibile a cui non serve inventare un malessere per sottrarsi alle avances sessuali dell’uomo che frequenta, non è il sogno di ogni uomo? Il secondo pregio di una scopamica sembra quasi più allettante del primo.

  1. Cene e regali sono superflui

Differenza sostanziale tra fidanzati e scopamici.

scopamica tutti i vantaggi

Tutti i pregi di una scopamica

Vista la natura della relazione la scopamica non pretenderà certo di essere trattata come una fidanzata. Ecco svelato il terzo vantaggio di questo rapporto particolare. La finalità della coppia è il semplice appagamento dei propri bisogni sessuali, per cui non sarete obbligati ad aprirle la portiera della macchina, a regalarle un anello che ne consacri l’importanza nella vostra vita, nè tantomeno a portarla a cena in un ristorante di classe. Questo non significa che non si possa decidere di passare una serata insieme, ma attenzione a non trasformare una relazione sessuale in un rapporto di coppia, sparirebbe tutta la passione e ci si ritroverebbe al proprio fianco la classica fidanzata gelosa, che peraltro conosce bene il nostro comportamento fuori dalla coppia.

  1. Niente suoceri ed eventi di famiglia

Non presenterai mai la tua scopamica ai tuoi genitori.

Quando si comincia una relazione che poi sfocia in un fidanzamento, prima o poi, arriva il momento delle presentazioni in famiglia. Si passa così pian piano dalle cene sporadiche agli appuntamenti fissi con suoceri e parenti di diverso grado. Presenziare alle occasioni di famiglia è un obbligo improrogabile per il bravo fidanzato, che deve accompagnare ovunque la propria partner. Con la scopamica questo problema semplicemente non esiste. Non ha bisogno che voi andiate al matrimonio di sua sorella, sta benissimo da sola, vi chiamerà solo se può allontanarsi un’oretta e di certo non sarà per darvi la bomboniera.

  1. Dimenticate pure la data del vostro primo incontro

Anniversari e compleanni non sono importanti.

Se in una coppia classica dimenticare l’anniversario è una mancanza colossale, non si può dire lo stesso in una relazione sessuale. La scopamica non ci tiene per niente al fatto che ricordiate il vostro primo incontro, anzi probabilmente non lo ricorda nemmeno lei. Il risultato è che i litigi sono inesistenti e ci si incontra solo per un sano rapporto sessuale.

incontri online tramite annunci sado

Annunci SADO: schiavo cerca mistress

Trova una padrona o uno schiavo. Ecco gli annunci sado di cercaschiavo.com

Cerco una padrona, la cerco perché ho scoperto di essere intimamente schiavo. La mia non è solo voglia di fare sesso, ma desiderio di servire una donna che diventi con il passar del tempo la mia regina. Sogno di adularla, soddisfarla, farla contenta in ogni momento della giornata. Ho sempre manifestato la mia voglia di sottomissione nella vita privata ma mai avevo sperimentato tale voglia nell’attività sessuale.

È successo tutto per sbaglio con la mia ex fidanzata. Durante la solita serata di sesso abbastanza monotona, lei forse per errore, mi ha fatto provare un dolore collare schiavointenso ed improvviso. L’ha fatto mentre io la penetravo nella posizione del missionario, Barbara questo il suo nome, sicuramente per sbaglio, con le unghia mi ha graffiato in maniera abbastanza forte, dopo il mio primo urlo di dolore, ho però notato che la mia erezione, che in quel momento non era al massimo splendore era aumentata.

Gli dissi di continuare e quella notte è stata magnifica. Dinanzi ai miei occhi si era aperto un mondo fatto di dolore intenso e godimento estremo. Purtroppo per me questo ha rovinato il mio rapporto, la mia donna (ormai ex donna) mi reputava un pazzo, e non era intenzionata a fare quello che lei chiamava “sesso strano”. Mi ha lasciato dopo tre mesi. Da allora dopo i primi episodi di autoerotismo cerco una padrona. Faccio sesso normalmente ma ormai per me è un sesso insipido, senza quel godimento mentale che fa diventare tutto magnifico. Il mio desiderio è di trovare una donna che voglia essere servita non solo a letto.

Ho scoperto, infatti, che essere sottomesso mi fa stare in perenne eccitazione, ambisco a dipendere da lei e a soddisfare tutti i suoi ordini anche i più umilianti. Sogno con eccitazione di servirla nudo, con i capezzoli pinzati da mollette d’argento e il pene stretto in un collarino di cuoio, ogni volta che questo succede sono preso da una frenesia impossibile da controllare, che mi porta a dovermi masturbare. A volte mi sono inflitto da solo delle punizioni, ma non trovo la stessa soddisfazione.

Il mio annuncio è rivolto a una donna mascolina, che abbia un seno non abbastanza grande (il top sarebbe una seconda misura) cappelli corti e possibilmente biondi. Ma è il carattere, più dell’aspetto fisico che per me è importante. Deve essere una donna che sappia prendere in mano la situazione soprattutto a letto, che mi obblighi a diventare il suo giocattolo sessuale, che mi usi e che decida per me come, quando e se godere. Finora ho solo avuto esperienze a pagamento, tutte bellissime ma prive di quel sottile legame affettivo che fa diventare il sesso semplicemente sublime. Quest’annuncio è rivolto a lei, lei che se vorrà diventerà la mia padrona assoluta.

incontro bdsm con ragazza bionda tettona

Racconto di un incontro BDSM

Dopo le ultime storie d’amore in cui avevo sempre finito per essere sottomesso caratterialmente, avevo deciso di provare un’avventura diversa, un incontro sessuale con persone che volevano essere dominate, in maniera concreta, dal punto di vista anche fisico.

Dopo essermi collegato su internet, ho trovato un sito di annunci BDSM per adulti che prometteva di farti trovare tantissime donne disposte ad essere sottomesse in un rapporto BDSM.

Un filo scettico, mi sono fatto forza e mi sono iscritto al primo che ho trovato su Google.

Il tempo di completare il mio profilo, postare qualche foto significativa dove stavo con gli attributi al vento, e vengo contattato da una decina di ragazze tutte bellissime, alcune straniere altre italiane, vogliose di conoscermi e di diventare le mie schiave sessuali.

Mi soffermai però su una biondina, curve esagerate, non molto alta, con degli occhioni grandi e verdi: non riuscivo a credere ai miei occhi, questa ragazza sarebbe stata felice di essere sottomessa e di divenire così la mia schiava sessuale!

Non stavo veramente più nella pelle, e nelle mutande!

Preso dall’entusiasmo, fissai per il giorno dopo con lei un incontro a casa mia: puntuale alle 19 di sera si presentò, discutemmo amabilmente del più e del meno, cenammo (fu una cena molto complicata da affrontare, proprio non riuscivo a togliere gli occhi fissi da quelle tette bianche ed invitanti che sporgevano dal tubino rosso che indossava), dopodichè ci accomodammo sul divanetto.

Fu solo a quel punto che lei, sicuramente più esperta di me nel BDSM, dettò le sue regole: mi disse cosa NON potevo farle, per il resto campo libero, e mi comunicò la parola di STOP, che avrebbe immediatamente messo fine ai nostri giochi, se lei l’avesse mai pronunciata.

Non starò qui a raccontarvi come proseguì l’incontro, sappiate solamente che dalla sua borsetta tirò fuori una mini divisa da cameriera, che ben presto finì chissà dove sepolta tra i miei indumenti intimi…

incontrare una bella mistress

Emozioni BDSM: incontri con Mistress online

Per gli amanti della sottomissione

Il BDSM è oramai sdoganato, e non è più un tabù come solo pochi anni fa, complici certi libri e certi film che l’hanno tirato fuori dal buio in cui viveva. Così, è aumentato il numero di donne e uomini che, anche per semplice curiosità, si sono avvicinati a questa nicchia dell’erotismo fantasioso, dalle mille sfaccettature.Diversamente, Master o Mistress non ci si improvvisa affatto: occorre saper guidare il gioco, conoscere le tecniche e i trucchi.

Contrariamente a quel che si pensa, cioè che si tratti di un gioco di ruolo in cui c’è un uomo dominante ed una donna sottomessa, quel che si verifica oggi, soprattutto osservando in rete il comportamento degli utenti, è un grande successo della figura della Domina, cioè una figura femminile dominante, con un uomo sottomesso.

incontri mistressPerché il BDSM, in tutte le sue varianti è proprio questo: un gioco di ruolo, che può andare dal soft bondage al SM più spinto, a seconda dei gusti, delle inclinazioni, dei limiti e degli obiettivi di chi lo pratica. Secondo le (poche) statistiche esistenti oggi, basate su dei sondaggi, sembra che il sottogenere che dia più emozioni e che attrae più persone è il bondage: l’impedimento dei movimenti, tramite corde o cinghie con cui si viene legati.

 

Incontri con Mistress: 8 uomini su 10 lo hanno sognato almeno una volta

Su Internet, è possibile, per un uomo curioso di provare, conoscere una Mistress online, e può essere davvero un’esperienza emozionante. Si tratta di diventare attori di se stessi, rimettendo la propria volontà sotto il completo controllo della Mistress, che dominerà tutta la sessione. Più emozionante di così, non si può: si sa che uno dei sogni erotici più segreti e inconfessabili di molti uomini è proprio questo, l’essere sopraffatti, sensualmente ed eroticamente, da una donna dominante che guidi il gioco. Oggi questo sogno erotico può realizzarsi grazie a Internet.

La prassi per avere le proprie prime emozioni BDSM, o ampliare i propri orizzonti se non si è alle prime armi, con una Mistress online, è abbastanza semplice: Internet è piena di siti e portali specializzati nel settore, spesso gratuiti, e con i profili visibili dopo la registrazione. In questa fase l’utente sceglie la Mistress che più lo intriga, e a quel punto, umilmente e mostrandosi sottomesso, può contattarla per socializzare, conoscersi, ed eventualmente incontrarsi in futuro.

A dispetto delle apparenze, quello delle Mistress BDSM è un mondo dove c’è molto rispetto, senza mai giudicare chi ci sta di fronte. Spesso una brava padrona, soprattutto se esperta, è in grado di comprendere fin dove può spingersi nei suoi giochi, e quali sono le aspettative e i desideri del sottomesso.

annuncio

Coppia bisex cerca uomo virile

Ci siamo decisi a scrivere in diversi giornali dove è possibile lasciare annunci erotici per incontri sessuali ma purtroppo non abbiamo trovato ancora ciò che veramente ci soddisfa. Ne io ne il mio lui siamo contenti del risultato ottenuto, qualcuno si è presentato certo, ma forse non aveva ben letto ciò che noi abbiamo scritto a chiare lettere. Adesso ci riproviamo su questo straordinario sito sperando che sia tu la persona che cerchiamo da tempo. 

Siamo una coppia bisex dal bisogno irrefrenabile di fare nuove conoscenze.

In certi momenti non bastiamo a noi stessi, per cui sentiamo il bisogno di far entrare qualcuno all’interno della nostra intimità quotidiana. Qualcuno di terribilmente eccitante…

Cerchiamo un uomo virile, che sia possibilmente anche forte e robusto.
Pensiamo che un individuo di sesso maschile dalla virilità molto accentuata possa soddisfare le esigenze di entrambi.

Cerchiamo un uomo virile per rinnovare il nostro menage, per rinfocolare quel desiderio reciproco che ogni tanto viene meno.

Pensiamo che questa terza persona possa coprire di volta in volta il ruolo di dominatore ma anche di dominato, in base a chi di noi due lo accolga nell’amplesso.

Quest’uomo dovrà essere completamente disinibito.

Non ci sarà desiderio che noi non esaudiremo per lui, così come non ci saranno richieste da parte nostra che lui non saprà soddisfare.

Naturalmente questa sorta di ‘stallone’ dovrà essere consapevole del suo ruolo di ‘svago temporaneo’.

Nessuno di noi due si innamorerà di lui, nè lui si innamorerà di uno di noi.

Per quanto focoso e movimentato potrà essere questo periodo, nel momento in cui ci saremo stancati è chiaro che ognuno se ne andrà per la propria strada.

Noi da una parte, lui dall’altra.  ps: ci trovi anche qui Iscriviti subito

chat per lesbiche

Incontri Online per Lesbiche

Gli incontri online hanno preso piede sempre di più e sempre più persone si divertono chattando a tutte le ore del giorno. Grazie al Web si ha la possibilità di conoscere tante donne in pochi click e di incontrare solo quelle che preferiamo.

Così facendo abbiamo la possibilità di espandere la nostra cerchia di conoscenze. Nei siti di Incontro per Lesbiche conoscere donne in cerca di donne non è poi così diverso dalla vita reale.

Nonostante l’atteggiamento delle persone nei confronti delle lesbiche si è modificato e non è più un tabu’ (in molte parti del mondo) l’amore gay è visto ancora come pregiudizio da molti.

L’utilizzo di un sito di incontri per Lesbiche come WomenLove per conoscere altre donne è una possibilità con moltissimi vantaggi.

Le donne sono all’interno di una community tutta al femminile, isolata dal mondo esterno e senza aver il timore di essere giudicate da qualche ben pensate. Continue reading…

incontri per adulti

Dove trovare una donna per un incontro occasionale?

Molti ragazzi spesso chiedono: “Dove sono tutte le donne calde e desiderose?”

Le donne invece si chiedono: “Come fare sesso occasionale con un uomo”.

Basta lamentarsi, le donne vogliono fare sesso quanto gli uomini, ma spesso non lo dimostrano e sperano che sia l’uomo a fare la prima mossa.

Ci sono dei posti, dei luoghi dove il “malinteso” non c’è ed è davvero facile poter concludere un incontro con un rapporto sessuale soddisfacente.

I siti di Incontro per adulti di ultima generazione, dove gli utenti iscritti sono pronti e vogliosi di fare sesso!

SoloSesso.me è il sito migliore per trovare donne che cercano uomini per incontri veloci, senza impegno.

Il sito di incontri online è un ottimo strumento per trovare il tuo partner ideale. Alcuni siti sono orientati per trovare l’anima gemella, ma spesso risultano dei fischi incredibili e si rischia solo di perdere tempo. Per chi invece non ha voglia ne tempo da investire in corteggiamenti vari e vorrebbe un compagno o compagna per una notte allora dovete spostarvi altrove. Molte ragazze non desiderano il principe azzurro, ma un uomo che le possa soddisfare a letto, senza le complicazioni di una relazione con i suoi sacrifici.

Con poche ore online si possono conoscere centinaia di ragazze che vogliono la stessa cosa, fare incontri di sesso. Continue reading…

incontri-sesso

Dove trovare Annunci per Sesso? QUI

Ci sono migliaia di uomini e donne in cerca di puro sesso. Una voglia senza fine di divertirsi a letto con partner speciali percorre tutta l’Italia. Vedersi una volta sola e scopare senza risparmiarsi oppure diventare trombamici sempre pronti ad incontrarsi per un po’ di sesso trasgressivo. Poco importa se si è sentimentalmente impegnati o liberi, ciò che conta è la voglia di dare sfogo alle proprie fantasie e ai propri bisogni.

Una volta iscritti con pochi click sul sito di annunci per sesso www.IncontroX.it, si inserisce il proprio profilo ei propri gusti sessuali e si entra in un mondo fatto di piacere e libertà. Saranno immediatamente visibili gli utenti online in cerca di sesso che corrispondono al tuo profilo. Potrai contattarli subito per instaurare un rapporto, oppure continuare nella ricerca del divertimento che desideri. Infatti con la funzione cerca è possibile andare a scovare le persone che fanno per te. Continue reading…

incontri con mamme single

L’approccio più semplice di un genitore single ad un sito di incontri

Hai mai pensato a quanto deve essere difficile essere un genitore single? Soprattutto per rapportarsi con persone dell’altro sesso, per avere incontri… Beh, fortunatamente, ogni e complessità può essere superata in modo affidabile quando si sa usare il giusto approccio.

Per coloro che sono genitori single, non c’è niente di veramente difficle e complesso per conoscere il mondo del dating. Solo bisogno di capire alcuni semplici suggerimenti per ottenere il massimo da questa esperienza.

Una cosa che è necessaria quando si partecipa a incontri come genitore single, è cercare potenziali nuovi partner che siano anch’essi con figli. Perché?

Perché, per quanto avremmo preferito non pensarci, ci sono alcuni casi di persone che preferirebbero dei partner senza figli. Pertanto per non avere da subito tanti problemi e difficoltà nelle relazioni, è preferibile da subito cercare altri genitori con figli, a meno di trovare una persona che non ha figli ma che li vuole veramente.

Tra i modi migliori per partecipare a incontri come una mamma single potrebbe essere di registrarsi ad un sito di incontri. Con il dating online, è molto più facile trovare qualcuno che combaci alle nostre preferenze. Perché è così?

Beh, per cominciare, i siti di dating online sono dotati di una sezione del profilo. Durante la navigazione tra i profili di un sito di incontri on-line affidabile e reale, abbiamo la possibilità di cercare solo tra i profili che corrispondono alle nostre richieste, impostabili solitamente in modo approfondito.

Sarà importante presentarsi correttamente come una madre single, diventa molto più facile affrontare i problemi quando questi vengono presentati dall’inizio, senza mentire o barare.

Sappiamo bene che ci potrebbero essere delle mamme single che potrebbero avere difficoltà a registrarsi sui siti di dating online: è importante sapere però che chiunque può essere in grado di navigare nei siti di incontri, e nel peggiore dei casi ci si potrà sempre fare aiutare da un’amica fidata.

Questi siti infatti non sono progettati per quelli con un background informatico, bensì sono progettati per la “persona media”. Questo è il motivo per cui la maggior parte dei siti di dating online sono abbastanza facili da usare. Avere incontri con mamme single non dovrebbe essere difficile. I progettisti di siti di dating online si rendono conto che devono rendere il sito più facile da navigare possibile.

Tuttavia, si consiglia di continuare a usare i siti a pagamento rispetto al libero quando sarete ad un livello maggiormente avanzato. Perché?

Beh, perché i siti a pagamento sono dotate di servizio verso il cliente più ampia. Ma è anche vero che questi siti richiedono il pagamento di una tariffa tramite carta di credito, e bisogna farlo solo se si è pienamente sicuri di essere in un sito 100% affidabile e protetto.