incontri online tramite annunci sado

Annunci SADO: schiavo cerca mistress

Trova una padrona o uno schiavo. Ecco gli annunci sado di cercaschiavo.com

Cerco una padrona, la cerco perché ho scoperto di essere intimamente schiavo. La mia non è solo voglia di fare sesso, ma desiderio di servire una donna che diventi con il passar del tempo la mia regina. Sogno di adularla, soddisfarla, farla contenta in ogni momento della giornata. Ho sempre manifestato la mia voglia di sottomissione nella vita privata ma mai avevo sperimentato tale voglia nell’attività sessuale.

È successo tutto per sbaglio con la mia ex fidanzata. Durante la solita serata di sesso abbastanza monotona, lei forse per errore, mi ha fatto provare un dolore collare schiavointenso ed improvviso. L’ha fatto mentre io la penetravo nella posizione del missionario, Barbara questo il suo nome, sicuramente per sbaglio, con le unghia mi ha graffiato in maniera abbastanza forte, dopo il mio primo urlo di dolore, ho però notato che la mia erezione, che in quel momento non era al massimo splendore era aumentata.

Gli dissi di continuare e quella notte è stata magnifica. Dinanzi ai miei occhi si era aperto un mondo fatto di dolore intenso e godimento estremo. Purtroppo per me questo ha rovinato il mio rapporto, la mia donna (ormai ex donna) mi reputava un pazzo, e non era intenzionata a fare quello che lei chiamava “sesso strano”. Mi ha lasciato dopo tre mesi. Da allora dopo i primi episodi di autoerotismo cerco una padrona. Faccio sesso normalmente ma ormai per me è un sesso insipido, senza quel godimento mentale che fa diventare tutto magnifico. Il mio desiderio è di trovare una donna che voglia essere servita non solo a letto.

Ho scoperto, infatti, che essere sottomesso mi fa stare in perenne eccitazione, ambisco a dipendere da lei e a soddisfare tutti i suoi ordini anche i più umilianti. Sogno con eccitazione di servirla nudo, con i capezzoli pinzati da mollette d’argento e il pene stretto in un collarino di cuoio, ogni volta che questo succede sono preso da una frenesia impossibile da controllare, che mi porta a dovermi masturbare. A volte mi sono inflitto da solo delle punizioni, ma non trovo la stessa soddisfazione.

Il mio annuncio è rivolto a una donna mascolina, che abbia un seno non abbastanza grande (il top sarebbe una seconda misura) cappelli corti e possibilmente biondi. Ma è il carattere, più dell’aspetto fisico che per me è importante. Deve essere una donna che sappia prendere in mano la situazione soprattutto a letto, che mi obblighi a diventare il suo giocattolo sessuale, che mi usi e che decida per me come, quando e se godere. Finora ho solo avuto esperienze a pagamento, tutte bellissime ma prive di quel sottile legame affettivo che fa diventare il sesso semplicemente sublime. Quest’annuncio è rivolto a lei, lei che se vorrà diventerà la mia padrona assoluta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *