Femmina rotonda e morbida

Chi sono le Femmine Curvy e come sono cambiati i gusti maschili

Scoprire la particolare bellezza delle donne in carne, tonde e morbide, ecco cosa vuol dire essere delle femmine curvy e tutto ciò che le riguarda.

 

Cosa significa essere indicate come femmine curvy

Con il termine donne curvy si vanno ad indicare quelle donne che hanno forme più rotonde, ovvero sinuose, del loro corpo.

Oggi il senso stesso della parola curvy è stato un pò travisato, poiché il più delle volte viene inserito nei discorsi per indicare le donne che indossano qualche taglia in più, oppure quelle che a vista d’occhio hanno qualche chilo di troppo che le mostrano in sovrappeso.

In realtà per essere una femmina o donna curvy non occorre portare una taglia assai abbondante, ma ciò che conta veramente è avere ogni curva al posto giusto, talvolta con le curve più o meno pronunciate.

Il termine curvy è qualcosa che va anche oltre l’aspetto estetico, significa appunto che le donne formose amano essere così e stanno bene con loro stesse.

 

Cosa si prova a rappresentare l’icona delle donne in carne

Col passare degli anni, la femmina curvy, grazie all’uso frequente di questo termine, ha saputo ritagliarsi uno spazio importante nella società moderna rappresentando un’alternativa a tutto ciò che ci viene proposto sulle passerelle della moda.

Per molto tempo si è cercato di combattere lo stereotipo di bellezza delle modelle con una forma del corpo piuttosto piatta, che mostra un insieme di pelle ed ossa che cammina, influenzando quindi anche i comportamenti, e creando preconcetti, sia tra le donne che negli uomini.

Nei tempi moderni finalmente, con la parola curvy, siamo ritornati a quella che era la bellezza dei tempi antichi, ricordando vagamente che le belle donne di una volta erano felici di avere i fianchi larghi e di essere considerate belle come dee dell’Olimpo.

Non a caso ricordiamo i canoni della bellezza giunonica delle prime miss Italia elette negli anni ’50 e che oggi i patroni del concorso stanno cercando di riprendere inserendo proprio la categoria delle curvy.

 

Le donne curvy sono un piacere da toccare per il sesso maschile

Con le loro forme ed il loro stile di saper portare quei chili di troppo, ma ben distribuiti in varie parti del corpo, sono entrate nelle preferenze di un’alta percentuale di uomini.

Molti uomini infatti rendono evidente la loro preferenza nei confronti delle femmine curvy perché, oltre al fatto di avere l’imbarazzo della scelta su dove mettere le mani, sono consapevoli che quel tipo di donna è sicura di sè stessa ed accetta le fattezze del suo corpo con tutti i pregi e tutti i difetti che possa avere.

Invece non preferiscono le donne magre e slanciate che non appena mettono su qualche chilo di troppo si mettono a dieta diventando spesso acide ed antipatiche.

 

Quali sono le armi di seduzione delle donne formose

Le donne curvy, oltre a puntare sulla loro sinuosa bellezza, puntano senz’altro sulla loro capacità di saper affrontare la vita con sorriso e leggerezza.

La bellezza di una persona si misura soprattutto nel carattere e nella simpatia che può nascere nei confronti della stessa.

Gli uomini migliori ormai si lasciano sedurre dalle donne morbide che sanno essere ironiche e sexy a seconda della situazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *