come fare impazzire di piacere una donna a letto

Come farla impazzire a letto: segreti e consigli per soddisfare la tua lei

L’intesa sessuale è molto importante in un rapporto: quando due partner sono intenti in un atto sessuale, ciò che li rende assai focosi e vogliosi l’uno dell’altro è la forte intesa sessuale che le persone in questione possono avere.

Essa fa si che mette le due persone in contatto l’una con l’altra e li porta a fare qualsiasi cosa sentono in quel preciso momento. Non ci devono essere inibizioni ma lasciarsi andare del tutto e far si che entrambi arrivino a provare un godimento assoluto e meritevole di ripetersi da lì a pochi minuti o nell’arco del tempo.

Qualche consiglio per fare impazzire a letto la tua donna

Nel riuscire a fare tutto ciò, dal punto di vista maschile è assai importante portare la donna a sentirsi a proprio agio e viversi quel tempo insieme dando il meglio di se stessa: questo fattore non farà altro che portare benefici al sesso che sta per avvenire e facendo ciò entrambi potranno provare sensazioni ed emozioni mai provate o che mancavano da un po’.

Quindi la chiave di un buon rapporto soddisfacente è avere una buona intesa sessuale ed è ancora meglio se ad essa si va ad aggiungere anche quella mentale: quest’ultima tenderà infatti ad amplificare il tutto e ogni pensiero ed azione sarà condiviso dall’altro senza nessuna titubanza, la complicità quindi andrà a crescere con il passare dei minuti.

Altri fattori importanti che portano la donna a sentirsi soddisfatta è la preparazione che c’è prima del sesso, ovvero i cosiddetti preliminari: sembra strano forse doverli consigliare ma non tutti sono abituati a farli, non sapendo che per molte donne rappresentano un passaggio fondamentale da compiere prima di dare vita a qualcosa di veramente passionale.

Essi se fatti nel migliore dei modi possono portare la donna già ad un buon livello di eccitazione: i preliminari sono perciò sono fondamentali per far impazzire di piacere una donna a letto e renderla ancora più disinibita ed assai vogliosa.

I preliminari da fare bene per avere un sesso da ricordare:

Parlando sempre di preliminari, va detto che essi devono vedere un coinvolgimento completo da parte dell’uomo ma allo stesso tempo anche della donna.

Con ciò quindi si consiglia di stuzzicare la donna nei suoi punti deboli ma esplorando il suo corpo usando sia le mani che la bocca, senza tralasciare la lingua, si possono toccare punti che possono dare una fortissima eccitazione.

Nel fare ciò però mai dimenticare di darci dentro anche con i baci che hanno sempre il loro fascino e servono a trasmettere passione e voglia alla propria partner del momento.

Una volta poi passati all’atto sessuale, bisognerà sapersi destreggiare nei movimenti, ovvero passare da un ritmo lento a quello più veloce, l’alternare manderà in estasi la donna.

Il cambio di posizioni sessuali, farà si che il rapporto non sia monotono ed inoltre si potranno scoprire modi diversi di eccitarsi e di provocare l’altro.

Infine si può aggiungere che il dialogo in tali momenti può essere un alleato a rendere ancora più calda l’atmosfera, ovviamente tutto dipenderà da cosa si andrà a dire alla propria lei in quel momento: si può passare da inviti provocanti a parole dai forti contenuti erotici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *